ASPARAGI AL FORMAGGIO

Difficoltà: ****
Preparazione: 1 ora e 30 minuti
Cottura: 20 minuti

[collapse id=”collapse_72″]
[citem title=”

INGREDIENTI per 4 persone

” id=”citem_96″ parent=”collapse_72″]
1 kg  ½  di asparagi
250 g di fontina valdostana
100 g di burro
100 g di salsa di pomodoro
sale


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_59″ parent=”collapse_72″]

Mettere sul fuoco una pentola con un po’ d’acqua salata. Pareggiare gli asparagi alla base per averli tutti della stessa altezza, poi raschiarli sul gambo, lavarli e legarli in un unico mazzo.

Immergerli nell’acqua appena bolle. L’acqua dovrà coprire solo ¾ cm di gambo affinché la parte commestibile degli asparagi si cuocia col vapore.

Quando saranno teneri, estrarli, togliere lo spago e disporli  sopra un telo perché si asciughino e si intiepidiscano.

Tagliare il formaggio a fettine larghe e sottili e in ognuna avvolgere 5/6 asparagi tagliando prima la parte del gambo.

Imburrare una pirofila e sistemarvi i mazzetti di asparagi distanziandoli leggermente tra loro. Su ognuno versare un cucchiaino di salsa di pomodoro e il burro. Poi infornare nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, irrorando di tanto in tanto con il burro che si depositerà sul fondo della pirofila.

 

[/citem]
[/collapse]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *