CAKE’S DESIGN – BDAY CAKE

Difficoltà:****
Preparazione:20 minuti
Cottura:40 minuti

[collapse id=”collapse_2″]
[citem title=”INGREDIENTI” id=”citem_18″ parent=”collapse_2″]
PER IL PANDISPAGNA AL CACAO
100 g di farina
180 g di zucchero
50 g di cacao amaro in polvere
6 uova
2 cucchiai di gelatina di albicocche
marmellata di fragole

PER IL DECORO
100 g di pasta di zucchero
coloranti alimentari
1 albume
250 g di zucchero a velo
qualche goccia di succo di limone

[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_26″ parent=”collapse_2″]
Preriscaldate il forno a 180° e rivestite lo stampo con carta da forno. Rompete le uova in una ciotola capiente,
unite lo zucchero e montate il composto con un paio di fruste elettriche o meglio con la planetaria, per circa
10 minuti, fino a ottenere un composto molto gonfio e chiaro.

Mescolate la farina e il cacao e setacciateli sugli ingredienti precedenti in quattro volte.
Amalgamate i due composti mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e versate l’impasto ottenuto
nello stampo preparato. Cuocete la torta nella parte centrale del forno per circa 40 minuti, lasciatela
leggermente intiepidire, levatela dallo stampo e trasferitela su una gratella.

Tagliatela in due metà e farcitela con la marmellata di fragole. Ricomponete il dolce e spennellatelo
con la gelatina di albicocche. Stendete la pasta di zucchero con un matterello fino a uno spessore di
2 millimetri circa, trasferitela sulla torta, tagliate via l’eccedente e fatela aderire. Colorate la
pasta di zucchero rimasta con poche gocce di colorante e, con l’apposito stampino, ricavate tanti fiorellini.

Montate l’albume con lo zucchero a velo e poche gocce di succo di limone con l’aiuto di un paio di
fruste elettriche, dividete la glassa reale in tre parti e colorate ognuna con poco colorante.
Fissate i fiorellini sulla superficie con una goccia di glassa, trasferite le altre in una tasca
da pasticcere montata con la bocchetta liscia di 2 millimetri e create delle righe parallele sul bordi del dolce.

[/citem]
[citem title=”I CONSIGLI DI ZIA GIANNINA” id=”citem_88″ parent=”collapse_2″]
Preparate il pandispagna un giorno prima della farcitura e del decoro finale. In questo modo risulta
molto più compatto e facile da tagliare. Potete preparare il pandispagna con molto anticipo e surgelarlo.
Si conserva fino a 2 mesi.
[/citem]
[/collapse]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *