FILETTO DI SALMONE AL PEPE VERDE

Quel giorno ero da sola a casa e volevo mangiare qualcosa di leggero e gustoso. Avevo un filetto di salmone e avrei voluto evitare
di metterlo semplicemente in forno così com’era. Presi il quadernone delle ricette che avevo già provato con zia Giannina e trovai
quello che faceva al caso mio. Dovevo solo uscire un attimo a prendere qualche ingrdiente e poi potevo mettermi all’opera anche
perch<è stavo morendo di fame. “E sai che c’è?” dissi a me stessa, “Questo salmone al pepe verde si merita anche un bel vermentino fresco!”
Io non amo bere da sola ma, come si dice, quando ci vuole ci vuole!
DIFFICOLTA’ : **
PREPARAZIONE : 5 minuti
COTTURA : 5 minuti

INGREDIENTI
2 filetti di salmone
pepe verde in grani
salsa di soia
panna acida o panna da cucina (facoltativo)

Sciacquare i filetti di salmone ed asciugarli.
Prendere i grani di pepe verde e scolarli dall’acqua di conservazione.

Ricoprire la superficie del filetto di salmone con i grani di pepe verde esercitando una leggera pressione con le dita in maniera tale da farli penetrare nella carne.

Scaldare una padella antiaderente e non appena sarà calda adagiarci il filetto di salmone

Coprire e lasciar cucinare a fiamma medio alta per 2-3 minuti.

Girare il filetto di salmone e farlo grigliare 1 minuto dall’altra lato.

Spegnere il fuoco e togliere il filetto di salmone.

Nella stessa padella, versare due cucchiai di panna da cucina

Servire il filetto di salmone al pepe verde cospargendolo con la salsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *