MANZO STROGANOFF

Difficoltà: ***
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
[collapse id=”collapse_39″]
[citem title=”INGREDIENTI per 4 persone” id=”citem_57″ parent=”collapse_39″]
3 cucchiai di olio d’oliva
600 g di filetto di manzo tagliato in fettine di 5×1 cm
30 g di burro
3 grossi scalogni finemente tritati
1 cucchiaio di paprika
50 g di funghi finemente sminuzzati
25 ml di aceto di vino bianco
50 ml di brandy
250 ml di brodo di pollo
200 ml di panna acida
20 g di cetriolini sottaceto tagliati a julienne
20 g di barbabietola cotta tagliata a julienne


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_52″ parent=”collapse_39″]
In una padella riscaldare l’olio e friggerci poca carne alla volta per 3-5 minuti girandola finché sarà dorata. Toglietela dalla padella e tenetela al caldo.

In una pentola sciogliere il burro e rosolarci gli scalogni senza che prendano colore. Condirli con la paprika e mescolare per 45 secondi, aggiungere i funghi e saltarli a fuoco alto finché tutto il liquido sarà evaporato. Bagnare con l’aceto e cuocere per 1 minutofinché sarà evaporato. Versare il brandy e fare sobbollire finché si sarà ridotto della metà, unire il brodo e cuocere finché anche questo non si sarà ridotto della metà. Incorporare metà della panna acida, aggiungere la carne e riscaldare. Guarnire con la rimanente panna acida, i cetriolini e la barbabietola.


[/citem]
[citem title=”I consigli di zia giannina” id=”citem_22″ parent=”collapse_39″]
tagliare a julienne significa ridurre le verdure in listarelle delle dimensioni di un fiammifero.
[/citem]
[/collapse]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *