RAVIOLI AI FUNGHI CANTARELLI

ravioli cantarelli

Difficoltà: ***
Preparazione: 1 ora
cottura: 15 minuti

[collapse id=”collapse_33″]
[citem title=”INGREDIENTI per 6 persone” id=”citem_29″ parent=”collapse_33″]
500 gr di pasta per ravioli RICETTA CLICK
500 gr di funghi cantarelli (gallinacci o finferli)
50 gr di scalogno
30 gr di burro
1 cucchiaio di olio d’oliva
50 gr di panna liquida fresca
1 cucchiaio di basilico
1 cucchiaio di aneto
1 cucchiaio di erba cipollina
1 cucchiaio di cerfoglio
1 cucchiaio di prezzemolo
sale e pepe
[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_18″ parent=”collapse_33″]
Ripieno:
Tagliate grossolanamente i funghi. Fare soffriggere in una padella lo scalogno col burro e l’olio,
poi aggiungete i cantarelli. Fate cuocere a fuoco alto finchè l’acqua lasciata dai funghi sia evaporata.
Togliete dal fuoco e tirate finemente questo preparato con l’erba cipollina.

Stendete sul piano di lavro uno strato di pasta. Disponetevi a intervalli regolari mucchietti di ripieno e
inumidite leggermente la superficie della sfoglia rimasta libera. Coprite con un secondo velo di pasta e
incollatela con le dita inumidite, premendo tra ciascun raviolo. Tagliateli con la rotellina dentellata.

Mentre li fate cuocere in acqua salata per non più di 4/5 minuti, scaldate la panna con le altre erbe.
Versatela sui ravioli e cospargeteli di parmigiano grattuggiato o pecorino. Servire immediatamente.
[/citem]
[citem title=”I CONSIGLI DI ZIA GIANNINA” id=”citem_35″ parent=”collapse_33″]
Se non fate cuocere subito i ravioli, copriteli bene affinché non si secchino. Non metterli in frigorifero
perché potrebbero inumidirsi.

A questo ripieno si possono aggiungere degli scampi cotti e tritati.


[/citem]
[/collapse]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *