Tag Archives: focaccia

FOCACCIA ALLE OLIVE

Difficoltà: ***
Preparazione: 3 ore
Cottura:20 minuti

[collapse id=”collapse_26″]
[citem title=”INGREDIENTI per 8 persone” id=”citem_3″ parent=”collapse_26″]

1 patata di medie dimensioni
500 g di farina di grano tenero tipo 00 o Manitoba
15 g di sale fino
12.5 g di lievito di birra
250 ml di acqua minerale naturale
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
20 olive verdi snocciolate


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_82″ parent=”collapse_26″]

Lavare la patata e lessarla a vapore per 30 minuti, oppure in acqua bollente non salata per 20 minuti.
Passarla allo schiacciapatate.Setacciare la farina in una terrina ed unirvi il sale. Mescolare accuratamente.
Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida assieme allo zucchero e lasciarlo riposare per 10 minuti.
Se l’acqua del rubinetto è troppo calcarea, usare quella minerale.
Aggiungere alla farina la patata schiacciata, l’acqua con il lievito e l’olio.
Impastare fino ad amalgamare gli ingredienti, formare una palla, rimetterla nella ciotola ben infarinata,
coprirla prima con uno strofinaccio, poi con un telo caldo e lasciarla lievitare per 1 ora
in un luogo ben riparato.

Passato il tempo indicato prendere l’impasto, sgonfiarlo e reimpastarlo brevemente.
Ungere una teglia tonda di 28-30 cm di diamtro o rettangolare di circa 35×25 cm di lato con l’olio,
disporvi dentro l’impasto e stenderlo con le mani.Pizzicare in superficie per creare piccoli
avvallamenti, ungere con un filo d’olio e disporre le olive facendole appena affondare nella pasta.
Lasciare lievitare la focaccia un’altra ora, sempre ben coperta.
Riscaldare il forno a 200°C, infornare la focaccia e cuocerla per 20 minuti,
prolungando la cottura se fosse necessario a farla ben dorare.
Servire fredda.


[/citem]
[/collapse]

FOCACCINE FRITTE AL LARDO PROFUMATO

focaccine fritte al lardo profumato

Difficoltà: **
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti

[collapse id=”collapse_85″]
[citem title=”INGREDIENTI PER 4 PERSONE” id=”citem_13″ parent=”collapse_85″]
500 g di farina
150 g di lardo
50 g di burro
20 g di lievito di birra
2 rametti di rosmarino
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di zucchero
olioextravergine di oliva
sale
[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_16″ parent=”collapse_85″]
Versare la farina a fontana sulla spianatoia, fare un incavo al centro e mettrci il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, una generosa presa di sale, 1 cucchiaino di zucchero e il burro ammorbidito. Impastare incorporando poco alla volta 2 dl di acqua tiepida.

Quando l’impasto risulterà liscio ed elastico, fare una palla, ungerla in superficie con un poco d’olio, metterla in una terrina e lasciarla lievitare in un luogo tiepido e riparato da qualsiaisi corrente d’aria per 40 minuti.

Nel frattempo, tritare il lardo con gli aghi di rosmarino spezzettati e l’aglio sbucciato. A lievitazione avvenuta, riprendere l’impasto e stenderlo con il mattarello a uno spessore di 3 mm circa, poi ricavarne alcuni dischi di medie dimensioni del diametro di 5 cm circa e friggerli in abbondante olio bollente. Prelevarli col mestolo forato e metterli a perdere l’unto su carta da cucina.
Tagliare a metà le focaccine, farcirle con il lardo aromatizzato, richiuderle e servirle caldissime.


[/citem]
[citem title=”I consigli di Zia Giannina” id=”citem_16″ parent=”collapse_85″]
come ottenere un fritto asciutto e croccante
[/citem]
[/collapse]